Domenica, 14 Febbraio 2021 14:50

Torta Sacher!

Ciao mindful-buonaforchetta!

Nella Vita ho scelto la via dell’Equilibrio, è il mio metodo di lavoro ma ancora prima il mio mantra quotidiano. Ecco perché ti propongo questa torta che può sembrare sicuramente molto ricca. Il punto è proprio questo, la vita va goduta senza esagerare e una fetta di torta in una settimana in cui ci si è presi cura di noi stessi può solo che portare il sorriso. Infatti, gli stili alimentari troppo estremizzati difficilmente si abbinano a personalità in equilibrio. Quindi il messaggio che voglio lasciarti è che la via dell’equilibrio non è la via della privazione dell’eremita, bensì è una modalità pratica per tornare a gioire anche delle cose semplici… Come la fetta di una torta che hai fatto con amore… quindi cominciamo!

La ricetta della Torta Sacher… e non è quella fatta con il Bimby, essendo io austriaca, è la ricetta originale di Vienna, con qualche segreto che mi ha tramandato la cara nonna.

Prima di tutto, rompi il cioccolato in pezzi grossolani e scioglilo a bagnomaria finché risulta liscio e senza grumi. Nel frattempo accendi il forno ventilato a 180 gradi; prepara una tortiera rotonda e rivestila con carta da forno.

Dividi i tuorli dagli albumi e monta a neve ferma i bianchi dell’uovo, non esagerare però, il composto non deve essere troppo fermo. Usa le fruste e monta il burro con lo zucchero a velo e la vanillina fino ad ottenere una crema molto morbida e spumosa. Aggiungi piano piano un tuorlo alla volta, e continuando con una spatola od un cucchiaio di legno incorpora il cioccolato fuso ed il composto spumoso degli albumi. Fai attenzione di amalgamare il tutto con movimenti dal basso verso l’alto, aggiungendo anche la farina, sempre mescolando dal basso verso l’alto, fino ad ottenere un impasto morbido e ben montato.

Trasferisci l’impasto nella tortiera precedentemente preparata e cuoci a 180° per circa 40 minuti. Per capire se è cotta, di solito infilzo uno stecchino di legno, o uno stuzzicadenti, e se esce asciutto, è pronta.

Lascia raffreddare la torta, facendola riposare nella sua forma, poi rovesciala e togli la carta da forno.
Scalda un pochino la marmellata e ricopri tutta la superficie della torta compresi i lati.

Personalmente preferisco lasciare riposare la torta ancora per qualche ora in un luogo fresco prima di cominciare a ricoprirla con la glassa.
Image

Ingredienti per una torta da ca. 24 cm di diametro:

  • 130 g di cioccolato fondente
  • 6 uova
  • 130 g di burro (morbido)
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 bacello di vaniglia
  • 100 g di zucchero
  • 130 g di farina 00
  • circa 4 cucchiai di marmellata di albicocchePer la glassa
  • 250 g cioccolato fondente
  • 300 g di zucchero

Come posso Scrivere Sacher sulla torta?

Mi nonna mi ha insegnato questo trucchetto… taglia il cioccolato fondente in pezzetti e mettilo in una capiente ciotola di metallo con lo zucchero e 1/8 di acqua; su fuoco dolce porta il tutto ad ebollizione mescolando continuamente per almeno 5 minuti affinché la glassa si addensi.

Togli la ciotola dal fuoco e continua a muovere la glassa dal basso verso l’alto con una spatola. In questo modo il composto raggiungerà una temperatura tiepida, la giusta consistenza e lucentezza per poter ricoprire la torta. Se la glassa dovesse perdere la sua morbidezza, rimettila sul fuoco e ripeti l’operazione.

Metti la torta su una gratella con sotto della carta da forno. Versa la glassa in un solo colpo sulla torta e aiutati con un coltello affilato per livellare la superficie e i lati con pochissime mosse.

Solleva la torta e appoggiala su un piatto; quando sarà ben raffreddata puoi cominciare a decorarla con la glassa tramite una Sac a poche con la classica scritta in corsivo “Sacher”, oppure usa la fantasia.

È buonissima da sola oppure con ciuffi di panna montata!

Non sarà la torta sacher di Knam ma anche la mia ti farà fare gnam!

Spero che la mia ricetta originale della torta sacher ti abbia fatto passare momenti di gioia.

Ci vediamo presto sul mio Blog!
Un abbraccio da Sigrid

Sigrid Hafner

Counselor professionale nell’ambito privato, familiare e individuale, ad indirizzo psicosintetico.

Oltre la specializzazione in Counseling sono laureata in Scienze della Formazione con il titolo Esperto nei processi formativi e in Psicologia. Accreditata da S.I.Co (Società Italiana di Counseling) e da WiKa Austria (Lebens- und Sozialberater).

LEGGI TUTTO

©2021 Sigrid Hafner Counseling. All Rights Reserved.
Sigrid Hafner
P. Iva 03956070233, Cod. Fiscale HFNSRD68E46Z102W
Tel. +39 338 4311500 - mail: info@sigridhafnercounseling.com - mail pec: sigrid_hafner@pec.it

Designed By Projekta sas

Search